COMUNICAZIONI AI GENITORI

Ai Docenti

Alle famiglie

Agli studenti

Al DSGA

Al personale ATA

 

Oggetto: informazioni sull’avvio dell’anno scolastico 2020.21.

 

Intendo fornirvi le prime indicazioni sulla riapertura della nostra scuola a settembre. Il 14 settembre si avvicina e stiamo trovando soluzioni ai tanti problemi  dell’emergenza. La situazione è ancora molto incerta a livello generale. Il Ministero dell’Istruzione, con i suoi uffici centrali e periferici, sta procedendo con tutti i passaggi necessari per l’organizzazione e l’avvio delle attività, in un continuo confronto con il CTS.

E’ difficile fare previsioni ed è ovvio che il rischio di epidemia rende il servizio scolastico molto complicato.

Centinaia di studenti e personale all’interno degli edifici scolastici comportano un prevedibile  assembramento che va organizzato, rinunciando alla “normalità”, così come accade nella quotidianità della vita personale.

Ci saranno riduzioni e rinunce da fare, inutile nasconderlo. Ma è quando sta accadendo nella vita di tutti noi.

Deve essere chiaro che il primo obiettivo è la tutela della salute, senza rinunciare a proporre una buona formazione scolastica. Non è facile.

I singoli Istituti al momento possono basarsi su alcune  certezze, che cercherò di rendere chiare:

1 - le lezioni inizieranno il 14 settembre, per le classi prime; il 15 per le classi quarte e quinte e il 16 per le rimanenti classi seconde e terze.

Per la prima settimana si entrerà a scuola alle 8,30 e le lezioni termineranno alle ore 10,30. Dalla settimana successiva, invece, l'orario di lezione sarà di quattro ore: dalle ore 8,30 alle ore 12,30.

2 -  Per gli studenti, il recupero sarà predisposto parallelamente o internamente alle lezioni ordinarie.

Si consiglia di controllare sempre registro elettronico e account mail scolastico;

3 - l’organizzazione definitiva degli orari e delle lezioni sarà resa nota non prima della settimana dal 7 settembre.

L ‘evoluzione della situazione non consente di fare diversamente. Non possiamo fare diversamente.  La scuola già da due mesi ha preparato soluzioni diverse a seconda di quella che sarà l’evoluzione della pandemia ed i continui aggiornamenti del CTS sulle disposizioni sanitarie.  Il principio che ci orienta è quello di non far mancare nulla alla formazione richiesta per gli indirizzi di studio;

4 - il sabato dovrà essere considerato giorno di lezione con D.A.D. per tutti gli indirizzi, in deroga all’usuale organizzazione a settimana corta, perché la necessità di distanziamento provoca l’utilizzo di tutte le possibili giornate scolastiche.

5 - per tutta l’estate abbiamo lavorato per capire come utilizzare al meglio gli spazi che abbiamo e  per garantire un migliore distanziamento. Abbiamo comunque spazi sufficienti a disposizione;

6 - le 4 regole base sulle quali la scuola si organizzerà sono le seguenti, e vi preghiamo di prenderne nota sin d’ora:

A - sarà garantito il distanziamento di almeno 1 metro tra gli studenti e di due metri tra questi e i docenti.

Le aule si stanno predisponendo, anche con arredo apposito, che permetta di far entrare tutta la classe intera o di creare gruppi di apprendimento  ,ma sempre col distanziamento sopra descritto.

B- sarà obbligatorio l’uso della mascherina, che dalle ultime informazioni sarà fornita a tutti dalla protezione civile, tramite la scuola.

C - sarà garantita una frequente e corretta igiene degli ambienti e sarà obbligatoria una corretta e frequente igiene personale. Appositi prodotti per l’igiene delle mani saranno a disposizione in quantità all’interno degli edifici scolastici.

D - nessuno (studenti o personale) potrà accedere agli edifici scolastici con sintomi di infezioni alle vie respiratorie o febbre. Pertanto, chi si trovasse in queste condizioni, dovrà rimanere a casa.

Vi invito a mantenere la massima attenzione sul sito e sulla posta.

Appena possibile forniremo indicazioni più dettagliate.

Un cordiale saluto.

 

Il Dirigente Scolastico

                                                                                                              Prof.ssa Giuseppina Sanzaro

   

19 Settembre 2020 - ore 20,00 - 2^ giornata della condivisione e della solidarietà

I dirigenti scolastici, le associazioni di volontariato, del terzo settore e culturali, i club service, le parrocchie, invitano tutti a voler partecipare, giorno 19 Settembre 2020 - ore 20,00 alla 2^ giornata della condivisione e della solidarietà, che si svolgerà presso la villa gorgia di Lentini. Per ogni INFO sulle modalità di accesso, si invita a contattare il seguente nm. 380.4707952.

VI ASPETTIAMO IN TANTI!

 

   

Determina a contrarre per l'affidamento del servizio mensa progetto FSEPON POTENZIAMO LE COMPETENZE - 2 ANNUALITA'

   
© IIS "Nervi"

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy.